Sabato, 19 Agosto 2017
LAVORO

singles online chat room Istat, in 10 anni 518 mila casalinghe in meno: il 63,8% vivono al Sud Italia

donne in cerca di amori

incontra gente in chat ROMA. Nel 2016 l’Italia conta 7 milioni  338 mila donne che si dichiarano casalinghe, singles chat line indianapolis 518 mila in meno rispetto a 10 anni fa. La loro età media è 60 anni. singles chat lines online Lo comunica  l'Istat nel report «Le casalinghe in Italia».

agenzia di incontro napoli Le anziane di 65  anni e più superano i 3 milioni e rappresentano il 40,9% del  totale, quelle più giovani (fino a 34 anni) sono meno di una su  dieci, l’8,5%. Le casalinghe vivono prevalentemente nel  Centro-Sud (63,8%).

creare un sito web per adulti black singles chat line numbers Le casalinghe in Italia lavorano quasi 49 ore a settimana, in media 2.539 ore l’anno, senza considerare ferie, più di molti lavoratori occupati al di fuori delle mura domestiche.

bakeca brescia adulti jesi L’Istat calcola che le donne effettuano complessivamente 50 miliardi e 694 milioni delle ore di produzione familiare l’anno (il 71% del totale) e che le casalinghe, con 20 miliardi e 349 milioni di ore, sono i soggetti che contribuiscono maggiormente a questa forma di produzione.

singles chat chat avenue hot singles chat line number La situazione economica delle casalinghe è generalmente "peggiore di quella delle occupate perché le casalinghe vivono maggiormente in famiglie monoreddito e quindi sono più esposte al rischio di povertà, soprattutto nel Sud", spiega l'Istat. Così quasi la metà delle casalinghe (47,4%) afferma che le risorse economiche della famiglia sono scarse o insufficienti, tra le occupate la quota scende al 30,8%. Solo il 37,7% delle casalinghe possiede il bancomat e/o la carta di credito. La situazione migliora per le casalinghe laureate (75%), per quelle che risiedono al Nord (52,3%) e per le fascia di età da 45 a 54 anni (46,5%).

chat adultos zona chat Oltre otto casalinghe italiane su dieci non sono connesse al web. Quelle che dichiarano all'Istat di usare Internet tutti i giorni sono il 17,8%, a fronte di una quota che tra le occupate raggiunge il 65,3%. E anche tra le casalinghe più giovani la Rete è poco utilizzata, coinvolgendone meno della metà (41,4%) contro il 78,8% delle lavoratrici.

chat love chat amore In generale, le casalinghe sono meno coinvolte delle altre donne nelle attività culturali, a parità di età e di livello di istruzione. Solo il 27,3% è andata al cinema almeno una volta nell'anno, il 30% ha letto almeno un libro e il 15% ha visitato musei e mostre. Livelli bassi di fruizione si evidenziano anche per i concerti, il teatro, la lettura di quotidiani e l'ascolto della radio. Il Mezzogiorno è la zona dove sono meno diffuse le attività culturali e l'uso di internet: si dimezzano i livelli della lettura di libri, dei quotidiani, le visite a monumenti e la fruizione di concerti.

donne ricche in cerca di amore

chat avenue singles © Riproduzione riservata

1 chat avenue singles TAG: singles gioco online gratis , gioco singles 2 online gratis

donne russe in cerca di amore * Campi obbligatori

cerco un amore vero Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

donne sole in cerca di amore I più letti
donne lucane in cerca di amore Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
dove incontrare donne yahoo
singles chat line ACCEDI

cerco amore vero yahoo Accedi con il tuo account Facebook

cerco amore vero youtube Login con

Login con Facebooksiti di incontro online gratis traduse