Sabato, 16 Dicembre 2017

chat senza registrazione gratis Ciclista clinicamente morto salvato e ora curato in bici

Salute e Benessereincontri con orientali
Ciclista clinicamente morto salvato e ora curato in bici
© ANSA
donne x incontri

siti per chattare con donne Clinicamente morto a causa dell' interruzione della funzione cardiocircolatoria prima e poi di quella respiratoria, soccorso tempestivamente e salvato con due defibrillazioni un ciclista sta ora sperimentando un innovativo sistema di cura in bicicletta, portato avanti dagli Istituti di ricovero e cura Gruppo Iseni di Lonate Pozzolo (Varese), seguito pedalata per pedalata da un cardiologo anche lui appassionato delle due ruote. Protagonista della storia a lieto fine è Vincenzo Vitale, 44 anni, di Merate (Lecco), un appassionato corridore oltre che un ciclista anche da 70 km al giorno. Lo scorso 13 giugno stava prendendo parte a una gara podistica vicino a Monza: a un certo punto ha avuto un malore. Salvato in ambulanza, all'ospedale San Gerardo del capoluogo gli è stato inserito un defibrillatore interno. L'intervento è stato coordinato dal dottor Andrea Macchi che è anche direttore degli Istituti del Gruppo Iseni. Oggi fa due sedute di ciclismo a settimana, di circa 60 minuti ciascuna, insieme al cardiologo.
   

donna cerca uomo roma incontri

uomini che cercano uomini © Riproduzione riservata

bacheca incontrii net * Campi obbligatori

chat gratuita incontri Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

terni bakeca incontri I più letti
incontri per adulti lodi Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
incontri con telefono
incontri donne a bolzano ACCEDI

incontri a pisa Accedi con il tuo account Facebook

siti di incontri a pagamento Login con

Login con Facebookcerco donna per relazione
X